Angelica Pellicone

Contattami

Descrizione

Province in cui esercita: Trapani
iscritta all’albo di Reggio Calabria
– sito: https://angelicapellicone.jimdo.com
– pagina facebook: Angelica Pellicone
– email: angelica.pellicone@libero.it
Curriculum vitae di Angelica Pellicone
– Leggi gli articoli di Sonia nel nostro Blog

Raccontaci chi sei

Mi chiamo Angelica e sono ostetrica dal 2007. I miei studi li ho condotti presso l’Università degli studi di Messina. Sono mamma di due bimbe nate in casa ed attualmente esercito la libera professione in Sicilia. Ho lavorato per diversi anni in un ospedale di Londra, poi, una volta rientrata in Italia, ho scelto di esercitare la libera professione sul territorio eporediese (ovvero a Ivrea in Piemonte) dove vivevo. A seguito del trasferimento con la mia famiglia a Marsala offro attualmente assistenza sul territorio siciliano, come già specificato nella provincia di Trapani e dintorni.

Come è nata l’idea di voler fare l’ostetrica?

Nasce da diversi motivi, ma la principale la riconduco a quando io ero ancora un’adolescente e mia madre mi rivelò quanto erano stati importanti la presenza e il sostegno dell’ostetrica durante la mia nascita e quella di mio fratello. Mi disse che l’unica persona che le era rimasta impressa e che ricordava piacevolmente era proprio lei, e affermò che è una figura che le donne ricordano sempre. Io adesso, da madre, lo condivido più di allora.

E di diventare libera professionista?

Questa scelta matura con il tempo. L’amore per la mia professione e la volontà di esercitarla in autonomia, insieme al desiderio di condividere il mio vissuto di ostetrica e di madre, mi hanno guidato a scegliere di esercitare la libera professione. Se da un lato sono grata del fatto che un certo contributo alla mia formazione teorica e pratica sia stata l’esperienza lavorativa in ospedale, tuttavia, dall’altro, questa realtà non mi permetteva di svolgere e offrire con una certa libertà ed empatia un’assistenza quanto più personalizzata possibile, che metteva al centro la donna e il suo bambino. Condizione per la quale, ritengo, che solo la libera professione può garantirla in assoluto.

In cosa hai scelto di specializzarti?

Corso di formazione con base pratica su osteopatia e polarity. In questo anno di formazione ho acquisito delle tecniche osteopatiche di base ed esercizi per correggere eventuali alterazioni a carico del rachide, del bacino, degli arti inferiori in gravidanza, che possono inficiare la dinamica del parto. Ho applicato queste tecniche durante il mio lavoro da libera professionista, con la collaborazione di una collega specializzata in osteopatia in gravidanza.

Corsi di formazione vari su: massaggio metamorfico al piede (che favorisce l’apertura emotiva della madre e la rilassa profondamente), lettura degli esami clinici in gravidanza, assistenza del parto in acqua e nelle libere posizioni assunte in travaglio e nel parto

Corsi di formazione vari in lingua inglese avvenuti durante la mia permanenza lavorativa in Regno Unito, ponendo particolare attenzione sulle problematiche che possono insorgere durante l’allattamento al seno. L’assistenza a riguardo era costantemente rivolta e offerta a tutte le mamme dopo il parto.

Quali aspetti o elementi della professione hai deciso di approfondire ulteriormente?

Aggiornamento continuo sulla base delle evidenze scientifiche più recenti, al fine di perfezionare e offrire un’assistenza alla donna più adeguata, personalizzata e sicura possibile, che assecondi i suoi bisogni, che possa favorire la scelta informata e consapevole, al fine di salvaguardare sempre e solo la salute della madre e del suo bambino. Accrescere la sensibilizzazione sull’allattamento al seno e quelli che sono i benefici per la salute del nascituro e della mamma, aspetto purtroppo ancora sconosciuto o sottovalutato. Preparare emotivamente e fisicamente il corpo della donna al parto attraverso alcuni strumenti che l’ostetrica può dare attraverso un percorso personalizzato, e con la socializzazione nel gruppo.

Qualche altra cosa da aggiungere?

No, penso di avere detto tutto. Tuttavia per eventuali ulteriori informazioni sulle mie attività e consulenze potete visitare il mio sito.

Attività e consulenze che offre

  • assistenza alla gravidanza
  • assistenza al travaglio a domicilio con accompagnamento in ospedale;
  • diagnosi di travaglio a domicilio;
  • assistenza al parto a domicilio;
  • assistenza al parto in acqua a domicilio;
  • assistenza al puerperio a domicilio;
  • consulenza e assistenza all’allattamento;
  • assistenza al neonato per le prime cure in casa;
  • corsi di accompagnamento alla nascita con esercizi corporei e incontri informativi sulle varie tematiche che ruotano attorno alla gravidanza, travaglio, parto, dopo parto;
  • corsi post parto;
  • corsi di accompagnamento alla nascita per coppie;
  • corsi sull’allattamento al seno individuali e di gruppo;
  • trattamento con la polarity per la correzione di eventuali malposizioni fetali, per il trattamento delle cicatrici, ecc;
  • trattamento con massaggio metamorfico (in particolare nei prodromi e nel travaglio);
  • pratica del massaggio perineale in gravidanza;
  • valutazione e trattamenti della postura, della colonna vertebrale e del bacino, per favorire apertura e mobilità e preparare al parto

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Angelica Pellicone”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *